Home
  Le Cariche
  La Poesia
  Le Origini
  La Maldicenza
  Edizioni Precedenti
  Registrati
  Contatti

Le Confraternite

Festeggiano nei migliori ristoranti e trattorie dell'Aquila

Search    

La Poesia

O gloriosa Santa Agnese,
Voi che sempre ci ispirate nella fede
Voi che sparlate continuamente ai nostri cuori,
Voi che tutto sapete degli altri
Voi che ci illuminate per sapere le altrui cose,
Volgete uno sguardo a noi tutti
che imploriamo il Vostro favore.

Ridestate nel nostro petto quell'amor proprio
al fine di affrontare sempre i problemi altrui
come se fossero i nostri
poterli sempre divulgare in modo inequivocabile
anche senza le altrui volonta'
ed infondi in noi l'essenza
che tanto infiammo' l'anima Vostra

Preghiamo insieme la venerabile Santa Chiara
affinche' assista LA LAVANNARA

Invochiamo anche Santa Bernarda,
la protettrice della LIMA SORDA

( in dialetto )

O gloriosa Santagnese,
Vojatri che sembre c' ispirate neji semtimenti
Vojatri che ce parlete sembre aji cori nostri,
Vojatri che tutto sapete de'jatri
Vojatri che ce dete giudizio a sape
ji c.... de'atri
Da loco su' guardatece a nojiatri
che ve'mploremo ecco abballe
Reetece ji sentimenti
pe affronta' ji problemi de'atri
come se fossero ji nostri
pe faji sape' pure a'jatri
senza che essi lo vengono a sape'
e acci pure a nojiatri ji sentimenti dell'anima Te

'nsieme Preghemo la vennerabbile Santa Chiara
pozza assista LA LAVANNARA

'nvochemo pure Santa Bernarda,
la protettrice della LIMA SORDA